seguici anche su

Mensile Indipendente fondato e diretto da Donato D'Auria. Registrato presso il tribunale di Torino il 30 dicembre 2014 al n° 38

L’Unione Europea ai Tempi dell’Epidemia

Torino - In una quotidianità che é rimasta sconvolta a causa delle necessarie disposizioni del Governo, parlare di politica può sembrare poco corretto o addirittura inopportuno. Tuttavia, siamo di fronte ad un momento tragicamente storico, le cui conseguenze sono difficilmente prevedibili, ma che quasi sicuramente metteranno in gioco alcuni equilibri che erano considerati inattaccabili fini a poco tempo fa. Come giustamente ha affermato Paolo Rumiz, il Coronavirus ha messo in luce i lati positivi e ne...

Necessità di una Filiera Corta dei Grani Antichi sui Colli della Daunia

  Ascoli Satriano (Fg) – Negli ultimi anni, in molte realtà produttive italiane  i produttori locali hanno cercato di rompere con le consuetudini produttive del recente passato, cercando di riscoprire diverse varietà di grani antichi e locali, abbandonati nel passato (soprattutto a metà del XX secolo) a causa della loro minore produttività, ma comunque valide se si tratta di utilizzarle per produzioni naturali, tradizionali e di qualità Anche nello splendido territorio dei Monti Dauni son...

La Classe Operaia Inglese e l’animo Umano ne “La Solitudine del Maratoneta”

Torino - Parlare del racconto “La Solitudine del Maratoneta” come dell’unica opera di rilievo di Alan Sillitoe sarebbe ingeneroso nei confronti di un autore che é stato uno dei maestri nel raccontare l’Inghilterra del dopoguerra, concentrandosi in particolare sulle condizioni della classe operaia, da cui l’autore stesso proveniva. Nel breve racconto, edito per la prima volta nel 1959, é tuttavia possibile identificare le tematiche portanti di tutta l’opera di Sillitoe. Abbiamo un ragazzo di st...

La Storia Agraria dei Monti Dauni passa da Palazzo d’Ascoli

Ascoli Satriano (Fg) – Negli ultimi decenni si é parlato spesso della “riscoperta” dei territori agricoli e di un “ritorno alla terra”. Nonostante i tanti progetti che hanno riguardato territori e Borghi diversi, in tutta Italia, non mancano i territori rurali che risultano ancora in stato di totale abbandono, nonostante in alcuni casi presentino una storia Agricola e non solo molto interessante. Per riscoprire questi luoghi, anche la ricerca storica e scientifica puó rappresentare un modo per p...


A Vent’Anni dalla morte Bettino Craxi ancora antipatico

Torino - A vent’anni dalla morte, la figura politica di Bettino Craxi continua a dividere e ad infiammare il dibattito politico italiano. Perennemente in bilico fra il ruolo di “statista” e quello di “ladro”, quasi gangster, le valutazioni su Craxi sono sempre sbilanciate, da un lato e dall’altro, con le due parti che tentano  una riabilitazione in toto della sua figura o un affossamento della sua immagine di leader e delle sue scelte politiche. A vent’anni dalla morte, tuttavia, i tempi s...

Storia e Qualità nell’Agricola Marrone di La Morra

La Morra (Cn) – Nella frazione Annunziata di La Morra, un piccolo comune a metà strada fra Cherasco e Barolo, c’é un cedro del Libano in cima ad una collina. É stato piantato a metà dell’Ottocento da due giovani sposi, come simbolo del loro legame indissolubile. Negli anni Sessanta, quando bisognava decidere se salvare il cedro o dare la priorità alle viti (tutta la collina é interamente coltivata) si scelse di sacrificare almeno in parte la produzione per preservare quello che, a tutti gli effe...