seguici anche su

Mensile Indipendente fondato e diretto da Donato D'Auria. Registrato presso il tribunale di Torino il 30 dicembre 2014 al n° 38

Editoriale, Mondo

Il Direttore traccia la sua linea editoriale di PoliticaEuropeaPress

10 gennaio 2015

Il Direttore traccia la sua linea editoriale di PoliticaEuropeaPress

Torino – Con “PoliticaEuropeaPress” vi voglio tenere aggiornati in materia politica, su come si evolvono le attività dei partiti e dei loro esponenti, la legge elettorale, in Italia e in Europa, oltre al destino delle Euroregioni. PoliticaEuropeaPress rappresenta la voce dei cittadini e, in qualche modo, ne traccia la “linea”.

Di fatto “PoliticaEuropeaPress” è un network trasversale, in cui, quando un componente si vuole candidare o intende portare avanti un argomento interessante, ci si riunisce e lo si aiuta, iscrivendosi, sostenendolo e votandolo, sia a livello locale che a livello europeo. PoliticaEuropeaPress è un giornale on-line, fondato da un gruppo di amici, fuori da schieramenti, per seguire le Istituzioni locali, seminando dentro i confini degli Stati Uniti d’Europa, percorrendo dal Nord al Sud l’Italia, in un viaggio per ascoltare e per spiegare che l’ambiente e la tutela del territorio sono aspetti sociali importanti e che i rifiuti sono una risorsa economica. Lo sviluppo sostenibile: lo Stato è dalla nostra parte e lo dimostra con le attività del Corpo Forestale. Il giornale si nutre di rassegna stampa e recensioni di libri: Gianni Pittella per gli Stati Uniti d’Europa, Ilvo Diamanti sugli sviluppi della politica nazionale ed internazionale, Nadia Urbinati, politologa alla Columbia University di New York. Gli appuntamenti sportivi di livello continentale: Europei di Atletica, calcio, Master Games, Capitali Europee dello Sport e Libro Bianco dello Sport dell’Unione europea, alla luce del Trattato di Lisbona, verranno seguiti direttamente dal Direttore Responsabile.

I commenti ai pamphlet sono affidati al redattore capo Luigi Maria D’Auria, il quale ha sensibilità da vendere e scrive benissimo, con giudizi impeccabili sul piano formale e spesso sferzanti nella sostanza.

PoliticaEuropeaPress ha una diffusione on-line: annovera un numero di lettori illimitati ed intrattiene un rapporto stretto con i propri lettori con e-mail e twitter: termometro significativo degli umori verso gli Stati Uniti d’Europa; ma ambisce a spaziare d’orizzonte. La struttura del giornale parte da un editoriale dedicato alla politica interna o a quella estera. Un giornale vivace e leggibile, che non vuole costruire un tempio di adulatori; un’identità solidale che non ha bisogno di inventarsi un nemico, un giornale per raccontare i valori delle persone di valore, un giornale più vitale alla periferia in cui la cultura non è solo politica, ma percezione della società, a confronto. Un giornale critico e rinnovato per capire e spiegare gli Stati Uniti d’Europa, che parte dall’antico per proiettarsi nel futuro.

PoliticaEuropeaPress è al vostro fianco, sempre. Buona lettura a tutti. Donato D’Auria