seguici anche su

Mensile Indipendente fondato e diretto da Donato D'Auria. Registrato presso il tribunale di Torino il 30 dicembre 2014 al n° 38

Dopo 53 anni l’Italia é Campione d’Europa di Calcio

Torino - Sono serviti 53 anni alla Nazionale Italiana per tornare in cima all’Europa calcistica. Da Roma 1968 a Wembley 2021, da Ferruccio Valcareggi a Roberto Mancini. Oggi come allora, una gioia incintenibile per un Paese che “vive” di calcio. Entrambe le vittorie (senza aderntrarsi in analisi sociologiche spesso firzate se applicate allo sport) rappresentano lo specchio dell’Italia calcistica dei rispettivi anni: pratica ma innovatrice quella del 1968, talentuosa ma inesperta quella di quest’an...

Il Tour de France 2021 si apre nel segno di Pogacar

Laval - Dopo un 2020 in cui il Tour de France era stato molto “sloveno” dal punto di vista agonistico (con il duello serrato fra Roglic e Pogacar), l’edizione 2021 della Grande Boucle si é aperta con un canovaccio simile. Dopo sole cinque tappe, ricche di emozioni e di colpi di scena, il campione in carica Pogacar ha già preso una posizione di assoluto vantaggio rispetto agli avversari, grazie ad uno splendido successo nella cronometro di Laval. E dire che le insidie, nelle prime tappe, non manca...

Possibilità Agroalimentari per il Bambù in Italia

Torino – In una società che, dopo la crisi degli ultimi anni, cerca sempre di più una transizione ecologica sostenibile, anche cercare colture e piante da altri Paesi da portare in Italia può essere una soluzione. Del resto, molte piante che oggi sono simboli del nostro paesaggio e della nostra gastronomia (Fichi d’india, pomodori, solo per citare i più famosi) sono state “importate” nei secoli passati. Tra le colture più interessanti da questo punto di vista, c’é il bambù, una delle pia...

Dinamici, Intraprendenti e Scaltri: i “Liberti Imprenditori” del Mondo Romano

Torino - Negli ultimi decenni, gli studi sul mondo economico e sociale Romano: la necessità di dare vita ad una storia più esaustiva ed inclusiva, in grado di andare al di là delle conoscenze politiche e di darsi una prospettiva integrata, ha portato allo sviluppo di questi nodi tematici, in passato analizzati solo da alcune scuole storiche (si pensi a quella analitica francese e agli studi storico economici sul Mediterraneo di Aldo Schiavone). Proprio in questa direzione di indagine storica si inserisc...


Cura e Attenzione per la Giornata Mondiale dell’Ambiente

Torino - Dal 1972, su impulso delle Nazioni Unite, si celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente il 5 giugno. Un appuntamento che negli ultimi anni ha cambiato parzialmente il suo significato: da giornata dedicata alla consapevolezza delle bellezze naturali e ambientali, a momento importante per sensibilizzare sulla tutela dell’ambiente e sulla necessità di non rovinarlo in modo devastante è irreversibile per la biodiversità e la civiltà stessa. Tutelare il pianeta non dovrebbe significare, a nos...

Il 22 maggio si Celebra la Giornata Mondiale della Biodiversità

Torino – Il 22 maggio si é celebrata la Giornata Mondiale della biodiversità, che si festeggia a partire dal 2000. Negli ultimi anni, con la consapevolezza della necessità di operare in favore di politiche ambientali sostenibili, la biodiversità é entrata all’interno del dibattito pubblico. Non esiste, infatti, conservazione delle condizioni rurali e ambientali locali senza una tutela attenta della biodiversità a livello mondiale. Il numero delle specie a rischio di estinzione é molto alto e la f...