seguici anche su

Mensile Indipendente fondato e diretto da Donato D'Auria. Registrato presso il tribunale di Torino il 30 dicembre 2014 al n° 38

Economia

Mammalena a Nichelino: Maria e Mirko Diomante scommettono sulla loro città

08 luglio 2018

Nichelino (To) – Sabato 30 giungo ha aperto i battenti una nuova attività commerciale a Nichelino. Si tratta di Mammalena, piadineria guidata da Mirko Diomante, dalla madre Maria e da uno staff giovane e motivato. Mammalena é un marchio già conosciuto, visto che si tratta di un gruppo di piadinerie gestite in franchising e presenti in diverse regioni italiane. Dal laboratorio unico, situato in provincia di Rimini, la materia prima viene portata direttamente nei vari negozi sul territorio, che devono proporre una gamma di piadine con prodotti ispirati alle ricette tradizionali. Lo stesso, ovviamente, vale anche per il Mammalena di Nichelino, che propone, oltre allle piadine, i tipici cassoni romagnoli e la novità della “piadina”, che si ispira alla tradizionale pizza ma prevede l’utilizzo dell’impasto della piadina romagnola.

Subito dopo l’apertura della loro attività commerciale, Maria e Mirko hanno deciso di presentare subito qualche novità nella loro piadineria. Il menù, infatti, si é subito arricchito con alcune novità, come i primi del giorno, ricette molto semplici e non molto numerose nel numero, ma preparate ogni giorno e dunque di buona qualità. Oltre alla freschezza di Mirko, alla sua prima esperienza alla guida di un’attività di questo tipo, é abbinata l’esperienza di Maria, che ha molti anni di esperienza nel ramo delle assicurazioni e della scuola guida. La piadineria, chiaramente, strizza l’occhio ad una clientela giovane, ma la sua bella posizione (in Via Torino, la strada principale della cittadina alle porte di Torino) vicina a diverse altre attività e a molti uffici, conentono alla piadineria di essere un punto di riferimento anche per una pausa pranzo veloce.

La giovanissima attività ha avuto una prima occasione per mettersi in mostra ad una sola settimana dall’apertura, quando la Città di Nichelino ha organizzato la “notte in rosa”, con street food in piazza di Vittorio e attività commerciali aperte fino a tardi. L’esame, a nostro avviso, é stato superato in maniera brillante, visto che moltissimi si sono fermati al Mammalena per una cena veloce prima della classica “passeggiata” serale. Si tratta di un segnale importante, che testimonia come lo staff stia raggiungendo subito risultati importanti.

L’apertura di una nuova attività commerciale è una bella notizia per tutta la città di Nichelino che, ad oggi, é ancora il Comune della Città Metropolitana di Torino con il reddito medio più basso. A nostro avviso, inoltre, l’apertura di una piccola attività come questa ha un valore ancora superiore rispetto a quella di un grande ipermercato, visto che sono proprio le piccole attività commerciali a rendere più viva e attiva una piccola città come Nichelino. Il nostro augurio è che questa apertura rappresenti l’avvio di una tendenza positiva, e che il Comune, con i mezzi a sua disposizione, faccia di tutto per incentivare i commercianti coraggiosi come Mirko e Maria. Donato D’Auria

Il menù del Mammalena di Nichelino

(Foto: Sebastiano Spina)