Nuovo negozio di ottica "MC" a Nichelino

Nuovo negozio di ottica "MC" a Nichelino

Nichelino (To) - Oggi a Nichelino, città di cinquantamila abitanti nella prima cintura di Torino, si festeggia, anche se il patrono San Matteo é già passato. Non si tratta di una festa privata nel senso stretto del termine, ne tantomeno di una festa pubblica, visto che mancano le autorità: si tratta della festa per l'apertura di una nuova attività commerciale, merce davvero rara in un mondo in cui solo i grandi megastore sembrano avere un futuro. Questa attività commerciale é un'ottica, tipo di negozio abbastanza presente sul territorio, ma non certo con una presenza ossessiva che rende "saturo" il mercato. Ad aprirlo é stata Monica Cavagnero, che dopo una quindicinale esperienza nel settore ha deciso di cambiare vita aprendo un negozio tutto suo nella via principale di Nichelino, via Torino. Ad aiutarla ci sarà la dottoressa Gina, con cui ha già collaborato, che gestirà tutto quanto concerne la valutazione della vista dei clienti. Alle ore sedici e quarantacinque di sabato 3 ottobre é iniziata ufficialmente l'avventura di "MC Ottica", che sicuramente non sarà una meteora e, speriamo, possa diventare l'ottico di fiducia di Nichelinesi giovani e meno giovani, che già da questa giornata di apertura hanno affollato il negozio. Al buffet che ha seguito a ruota l'inaugurazione, infatti, erano presenti molti amici e parenti, interessati più che altro a fare gli auguri, ma anche tanti curiosi e passanti, che hanno notato da subito l'ampia scelta presente, equamente divisa tra collezioni alla moda e classici senza tempo. Non si può far altro che lodare il coraggio di tutti cloro che hanno collaborato alla riuscita di questa vera e propria impresa. Stritolati dalla crisi, infatti, molti commercianti di Nichelino hanno dovuto abbassare le serrande negli ultimi anni, svuotando, almeno in parte, via Torino, da sempre cuore pulsante di questa cittadina, cresciuta nel numero di abitanti in maniera mostruosa dopo la seconda Guerra Mondiale. Speriamo che questa nuova apertura possa essere capofila di un nuovo "esercito" di commercianti, pronti a rimpiazzare gli storici proprietari lasciando invariata la qualità. In conclusione, oltre a fare gli auguri a Monica e a tutto il suo staff, ci sentiamo di criticare le scelte in materia di gestione del suolo del sindaco Angelino Riggio e della sua giunta, purtroppo prigioniera di una traballante alleanza con le "vecchie colpi" della politica nichelinese Franco Fattori e Filippo D'Aveni. Ai confini con il centro sportivo della Juventus, che si trova a Vinovo, il comune ha deciso di far realizzare il mega centro commerciale "MondoJuve", operazione che certamente  creerà nuovi posti di lavoro, ma allo stesso tempo distruggerà suoli e piccoli commercianti nichelinesi. Almeno una volta, sarebbe stato meglio pensare più con il cuore in mano che con il portafoglio aperto. Luigi M. D'Auria

 Monica e Gina addetti al nuovo negozio MC Ottica

(Foto: Sebastiano Spina)